Home 9 Blog 9 Aqua 9 AQUA, calcite e aragonite

AQUA, calcite e aragonite

Aqua

Perché AQUA funziona?

La struttura degli ioni dei sali precipitati dipende dalle caratteristiche elettrodinamiche dell’acqua. Il dispositivo elimina il calcare perché induce la trasformazione del carbonato di calcio in aragonite anziché calcite. Mentre i cristalli di calcite (calcare) sono fortemente aggreganti e compatti, i cristalli di aragonite sono simili a filamenti debolmente aggreganti. Nel tempo anche il calcare già presente nella tubazione si stacca dalle pareti trasformandosi in aragonite che viene poi espulsa dai terminali dell’impianto.

Cosa succede dopo l’installazione?

Molto dipende dalle condizioni iniziali dell’impianto. Poco dopo l’installazione, l’acqua in uscita dai rubinetti, dalle docce, dagli impianti di irrigazione ecc., ha un colore biancastro proprio a causa dell’aragonite disciolta. La stessa può anche depositarsi sotto forma di polvere che può essere tolta facilmente con una passata di straccio asciutto, senza l’uso di prodotti chimici.

In poche settimane tutte le vecchie incrostazioni sono “dilavate” e rimosse dall’acqua; terminata la pulizia delle tubazioni, l’acqua uscirà molto più chiara.

I filtri degli impianti idrici e di riscaldamento non s’intasano più. Le serpentine dei boiler riacquistano la loro sezione originale e finalmente si può ottenere nuovamente acqua calda in pochi minuti.

Gli impianti industriali che utilizzano l’acqua per il raffreddamento vedono ripulirsi progressivamente le torrette di raffreddamento nel giro di poche settimane.

Tutto questo con un notevole risparmio sulla manutenzione e sulla durata degli impianti stessi.

Per un incontro conoscitivo, chiama il 0041 79 1790505 oppure compila la form.